cryosauna.info

Cos'è la Crioterapia?

"La Cryosauna raggiunge temperature al di sotto dei -180° C per massimo 3 minuti per trattamento o sessione"

La Crioterapia o trattamento del freddo ha origini antiche. Infatti, l’idea di usare il freddo per i suoi effetti benefici nell’alleviare dolori, trattare alcuni disturbi e migliorare il benessere fisico e mentale, è ptraticato da molto tempo in vari modi, in particolare la terapia del ghiaccio e l’immersione in acqua fredda.
La Cryosauna permette di raggiungere temperature non raggiungibili in natura, attraverso l’uso di cabine in cui viene rilasciato Azoto allo stato gassoso. Il freddo generat nella cabina è molto asciutto permettendo al corpo di tollerare l’esposizione a temperature estremamente basse (comprese tra i -120° ed i -180° C) per un breve periodo (massimo tre minuti). Quando il nostro corpo è sottoposta a tali temperature mette in atto delle difese basate sulla vasocostrizione con la conseguente diminuizione della temperatura del corpo.
Nelle ore successive al trattamento si genera un effetto di iperemia (aumento del flusso sanguigno) quattro volte superiore al normale, che favorisce l’eliminazione delle tossine, prevenendo le infiammazioni ed evitando processi di cronicizzazione. Per di più l’aumento dell’afflusso di sangue su tutto il corpo favorisce il trasporto di ossigeno, nutrienti ed endorfine.

Come funziona la Cryosauna?

Entrato nella Cryosauna il soggetto viene sollevato dal pavimento mobile a seconda della sua statura, in modo da avere la testa completamente fuori dalla cabina, (ottima soluzione per chi soffre di claustrofobia). Durante la seduta, viene invitato ad indossare l’intimo o un costume, oltre ad un paio di calze per proteggere le parti intime. Quando la temperatura cutanea raggiunge queste basse temperature, anche solo per pochi istanti, i recettori cutanei del freddo, mandano un segnale al cervello indicando il cambiamento. Di conseguenza , il cervello inoltra una serie di input all’organismo per contrastare l’azione del freddo, attivando una serie di benefiche risposte fisiologiche. Il sangue, viene pompato nelle zone centrali del corpo, per proteggere gli organi vitali e nello stesso tempo, si rilasciano serotonina e ormone  ACTH (inibitore del dolore e dell’infiammazione). Il sangue pieno di ossigeno ed enzimi va ad irrorare i tessuti periferici del corpo, i vasi sanguigni si dilatano e il flusso sanguigno trascina via con sè le tossine. L’aumento della microcircolazione favorisce la rigenerazione cellulare, stimolando la produzione di elastine e collagene. Alla fine del trattamento, vengono conservati i benefici e la sensazione che vi accompagnerà sarà quello di un totale benessere.